La tecnica miofasciale

martedì 12 marzo 2013
 

Il nostro corpo, anche se non percepita, dispone di una propria peristasi in ogni istante.

Questo movimento è una sorta di respirazione che coinvolge tutte le strutture fisiche, siano esse ossee, tendinee e muscolari o viscerali.
Si tratta di un movimento di espansione e rilassamento generale che accompagna il ritmo della vita.
La Tecnica Miofasciale si propone di mantenere efficiente la peristalsi del corpo attraverso una stimolazione connettivale, la ragnatela di connessione del nostro corpo sulla quale abbiamo già lavorato con le altre manualità in Tensio, Connettivo e Posturale e che potrà essere lavorata anche in Craniosacrale.
Dal punto di vista operativo la Tecnica Miofasciale ci permette di intervenire sulle problematiche fisiche ottenendo un beneficio immediato.